Stampa
PDF

Dona per la campagna elettorale di Padova

Postato in Agenda

Abbiamo abolito il finanziamento pubblico ai partiti per dare un segnale di rinnovamento e trasparenza. La buona politica ora ha bisogno anche del tuo sostegno.

Scegli di dare un contributo alla campagna del Partito Democratico per le elezioni amministrative 2017 del Comune di Padova.

Ecco gli estremi per il versamento con detrazione fiscale del 26%

Beneficiario:
PARTITO DEMOCRATICO
Sezione Provinciale di Padova
Via Beato Pellegrino, 16
35137 - Padova (PD)
presso:
Banca Monte dei Paschi di Siena
Filiale 2427 - Piazza Frutti - Padova
IBAN:
IT49 K010 3012 1530 0000 1896 912
Causale:
Erogazione liberale a partito politico - Legge n. 2 del 02/01/1997


 

Versamenti eseguiti a decorrere dall’anno 2014 


Persone fisiche 

Dall’imposta lorda IRPEF è possibile detrarre il 26% degli importi delle erogazioni liberali compresi tra 30 e 30.000 €uro annui. 


Persone giuridiche 

Dalle imposte sui redditi è possibile detrarre il 26% degli importi delle erogazioni liberali compresi tra 30 e 30.000 €uro annui. 

Per il 2014 si potrà quindi fruire di una detrazione minima di €uro 7,8 (€uro 8, pari al 26% di €uro 30), ed una detrazione massima di €uro 7.800 (pari al 26% di €uro 30.000). 

Ciascuna persona fisica o giuridica può effettuare erogazioni liberali in denaro o beni e servizi in favore di un partito politico entro un limite massimo di 100.000 €uro annui. 

Il versamento deve essere effettuato tramite banca o ufficio postale o mediante altri sistemi di pagamento (carte debito, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari) o secondo ulteriori modalità idonee a garantire la tracciabilità dell’operazione, l’esatta identificazione soggettiva e reddituale del contribuente. 

Non è detraibile l’erogazione effettuata in contanti

Il contribuente deve conservare la ricevuta di pagamento che indichi i dati del soggetto che ha effettuato l’erogazione, l’importo e la data del versamento. 


UNITÀ.TV